It IT/Releases/12/FeatureList

From FedoraProject

< It IT | Releases(Difference between revisions)
Jump to: navigation, search
(Altro)
(Fixed Name-sorting functionality)
 
(One intermediate revision by one user not shown)
Line 14: Line 14:
 
|-  
 
|-  
 
|  [[it_IT/Anaconda/Features/MDRaid | Anaconda MDRaid]]|| Uso di mdraid invece di dmraid per cert tipi di BIOS-RAID (allo stato attuale solo per BIOS-RAID INTEL che usano meta-data imsm).
 
|  [[it_IT/Anaconda/Features/MDRaid | Anaconda MDRaid]]|| Uso di mdraid invece di dmraid per cert tipi di BIOS-RAID (allo stato attuale solo per BIOS-RAID INTEL che usano meta-data imsm).
 
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Releases/12/Features/BetterWebcamSupportF12 |Better Webcam Support ]]|| Migliorato il supporto per Webcam  
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/BetterWebcamSupportF12 | Better Webcam Support ]]|| Migliorato il supporto per Webcam  
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Releases/12/Features/DisplayPort | DisplayPort  ]]|| Esteso il supporto a DisplayPort in X ed ai driver del kernel per hardware INTEL.  
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/DisplayPort | DisplayPort  ]]|| Esteso il supporto a DisplayPort in X ed ai driver del kernel per hardware INTEL.  
 
|-  
 
|-  
|  [[it_IT/Releases/12/Features/Dracut | Dracut ]]||Dracut è un sostitutivo di nash/mkinitrd.   
+
|  [[it_IT/Releases/12/Features/Dracut | Dracut ]]|| Dracut è un sostitutivo di nash/mkinitrd.   
 
|-  
 
|-  
|  [[it_IT/Releases/12/Features/EclipseCallGraph |Eclipse Call Graph ]]|| Visualizza graficamente la gerarchia delle chiamate quando è in esecuzione il binario di un sorgente C/C++, insieme ad altre statistiche sull'ambiente in esecuzione.     
+
|  [[it_IT/Releases/12/Features/EclipseCallGraph | Eclipse Call Graph ]]|| Visualizza graficamente la gerarchia delle chiamate quando è in esecuzione il binario di un sorgente C/C++, insieme ad altre statistiche sull'ambiente in esecuzione.     
 
|-
 
|-
|   [[it_IT/Releases/12/Features/Empathy | Empathy ]]|| Impostato Empathy come client IM predefinito
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/Empathy | Empathy ]]|| Impostato Empathy come client IM predefinito
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Anaconda/Features/FCoE| FCoE ]]|| Aggiunto supporto per dispositivi FCoE (Fibre Channel over Ethernet) in anaconda   
+
| [[it_IT/Anaconda/Features/FCoE| FCoE ]]|| Aggiunto supporto per dispositivi FCoE (Fibre Channel over Ethernet) in anaconda   
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/FedoraStudio | Fedora Studio ]]|| Agevolato l'accesso ai vari tipi di applicazioni multimediali  
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/FedoraStudio | Fedora Studio ]]|| Agevolato l'accesso ai vari tipi di applicazioni multimediali  
 
|-  
 
|-  
| [[It IT/Releases/12/Features/GFS2ClusteredSamba | GFS2 Clustered Samba]]||Supporto a cluster Samba (inclusa configurazione active/active) su GFS2 usando CTDB.   
+
| [[It IT/Releases/12/Features/GFS2ClusteredSamba | GFS2 Clustered Samba]]|| Supporto a cluster Samba (inclusa configurazione active/active) su GFS2 usando CTDB.   
 
|-  
 
|-  
|   [[Features/Gnome2.28 | Gnome2.28 ]]|| GNOME basato su GNOME 2.28  
+
| [[Features/Gnome2.28 | Gnome2.28 ]]|| GNOME basato su GNOME 2.28  
 
|-  
 
|-  
 
|  [[Features/KDE43 | KDE 4.3 ]]|| KDE basato su KDE 4.3 per offrire nuove caratteristiche come supporto a DeviceKit  
 
|  [[Features/KDE43 | KDE 4.3 ]]|| KDE basato su KDE 4.3 per offrire nuove caratteristiche come supporto a DeviceKit  
 
|-  
 
|-  
|   [[It IT/Releases/12/Features/KSM |KSM ]]||Consentito alle macchine virtuali KVM guest, di condividere identiche pagine di memoria.  
+
| [[It IT/Releases/12/Features/KSM | KSM ]]|| Abilitate le macchine virtuali KVM guest a condividere identiche pagine di memoria.  
 
|-  
 
|-  
|  [[It IT/Releases/12/Features/KVM_Huge_Page_Backed_Memory |KVM Huge Page Backed Memory ]]|| Abilita gli ospiti KVM ad usare pagine di memoria di grandi dimensioni (4MB) per ridurre il consumo di memoria e migliorare le prestazioni riducendo la pressione sulla cache da parte della CPU.  
+
|  [[It IT/Releases/12/Features/KVM_Huge_Page_Backed_Memory | KVM Huge Page Backed Memory ]]|| Abilita gli ospiti KVM ad usare pagine di memoria di grandi dimensioni (4MB) per ridurre il consumo di memoria e migliorare le prestazioni riducendo la pressione sulla cache da parte della CPU.  
 
|-  
 
|-  
|   [[It_IT/Releases/12/Features/KVM_NIC_Hotplug | KVM NIC Hotplug ]]|| Consentito a guest virtual machine di aggiungere una interfaccia di rete guest senza dover riavviare la macchina virtuale.     
+
| [[It_IT/Releases/12/Features/KVM_NIC_Hotplug | KVM NIC Hotplug ]]|| Abilitata la guest virtual machine ad aggiungere una interfaccia di rete guest senza necessità di riavviare la macchina virtuale.     
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/KVM_qcow2_Performance | KVM qcow2 Performance ]]||Migliorate le prestazioni di I/O delle macchine virtuali usando immagini disco di formato qcow2.   
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/KVM_qcow2_Performance | KVM qcow2 Performance ]]|| Migliorate le prestazioni di I/O delle macchine virtuali usando immagini disco di formato qcow2.   
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/KVM_Stable_Guest_ABI |KVM Stable Guest ABI  ]]|| Consentito a guest virtual machines di essere presentati con lo stesso ABI atraverso aggiornamenti di QEMU.  
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/KVM_Stable_Guest_ABI | KVM Stable Guest ABI  ]]|| Abilitate le guest virtual machines ad essere presentate con lo stesso ABI atraverso aggiornamenti di QEMU.  
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/libguestfs |libguestfs ]]|| libguestfs è una libreria per acedere e modificare le immagini disco delle VM (Virtual Machines).
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/libguestfs | libguestfs ]]|| libguestfs è una libreria per acedere e modificare le immagini disco delle VM (Virtual Machines).
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/liblvm | liblvm ]]|| Aggiunto liblvm, una libreria dello spazio utente che fornisce alle applicazioni l'interfaccia ad LVM.
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/liblvm | liblvm ]]|| Aggiunto liblvm, una libreria dello spazio utente che fornisce alle applicazioni l'interfaccia ad LVM.
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/LowerProcessCapabilities |Lower Process Capabilities ]]|| Questa caratteristica progettuale riduce le facoltà o ''capabilities'' di tutti i demoni di root e di molte applicazioni setuid.
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/LowerProcessCapabilities | Lower Process Capabilities ]]|| Questa caratteristica progettuale riduce le facoltà o ''capabilities'' di tutti i demoni di root e di molte applicazioni setuid.
 
|-  
 
|-  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/MoreNetworkManagerMobileBroadband | Mobile Broadband Enhancements]]|| Esteso in NetworkManager il supporto per schede di rete mobili a banda larga, con possibilità di visualizzare la potenza del segnale di connessione, esplorare e selezionare la rete; altro.  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/MoreNetworkManagerMobileBroadband | Mobile Broadband Enhancements]]|| Esteso in NetworkManager il supporto per schede di rete mobili a banda larga, con possibilità di visualizzare la potenza del segnale di connessione, esplorare e selezionare la rete; altro.  
Line 56: Line 55:
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/NetBeans_6.7 | NetBeans_6.7]]|| NetBeans basato su NetBeans 6.7   
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/NetBeans_6.7 | NetBeans_6.7]]|| NetBeans basato su NetBeans 6.7   
 
|-  
 
|-  
|  [[it_IT/Releases/12/Features/NetworkManagerIPv6 |NetworkManagerIPv6  ]]|| Aggiunto a NetworkManager pieno supporto per IPv6.  
+
|  [[it_IT/Releases/12/Features/NetworkManagerIPv6 | NetworkManagerIPv6  ]]|| Aggiunto a NetworkManager pieno supporto per IPv6.  
 
|-  
 
|-  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/NetworkManagerSystemConnections | NetworkManager System Connections]]|| Aggiunto a NetworkManager pieno supporto per connessioni di rete system-wide.   
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/NetworkManagerSystemConnections | NetworkManager System Connections]]|| Aggiunto a NetworkManager pieno supporto per connessioni di rete system-wide.   
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Releases/12/Features/Opensharedroot | Open Shared Root ]]|| Il progetto open sharedroot offre la possibilità di avviare sistemi linux multipli con lo stesso filesystem provvedendo un cluster basato su un sistema a singolo filesystem.   
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/Opensharedroot | Open Shared Root ]]|| Il progetto open sharedroot offre la possibilità di avviare sistemi linux multipli con lo stesso filesystem provvedendo un cluster basato su un sistema a singolo filesystem.   
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/PolicyKitOne | PolicyKit 1.0 ]]|| PolicyKit offre un framework flessibile per garantire agli utenti l'accesso a operazioni privilegiate. Si propone di sostituire l'approcccio usato da userhelper superando certi suoi difetti.   
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/PolicyKitOne | PolicyKit 1.0 ]]|| PolicyKit offre un framework flessibile per garantire agli utenti l'accesso a operazioni privilegiate. Si propone di sostituire l'approcccio usato da userhelper superando certi suoi difetti.   
 
|-  
 
|-  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/PowerManagementF12 | Power Management F12]]|| Migliorare ed estendere la funzionalità del servizio tuned, incorporarlo insieme a ktune di RHEL 5 e introdurre un modo di transitare, nuovo e semplice, tra le varie impostazioni predefinite ed estensibili del sistema.   
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/PowerManagementF12 | Power Management F12]]|| Migliorare ed estendere la funzionalità del servizio tuned, incorporarlo insieme a ktune di RHEL 5 e introdurre un modo di transitare, nuovo e semplice, tra le varie impostazioni predefinite ed estensibili del sistema.   
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Releases/12/Features/FedoraMoblin | Fedora Moblin™ ]]|| Aggiunto a Fedora supporto per il sistema operativo Moblin™ impiegato su NetBook/NetTop/MID.  
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/FedoraMoblin | Fedora Moblin™ ]]|| Aggiunto a Fedora supporto per il sistema operativo Moblin™ impiegato su NetBook/NetTop/MID.  
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/Network_Interface_Management | Virtual Network Interface Management]]|| Fornisce tools per facilitare la configurazione di reti comunemente usate, come bridge, bond, VLAN e loro combinazioni; facilita in particolare la configurazione di host virtualizzati.   
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/Network_Interface_Management | Virtual Network Interface Management]]|| Fornisce tools per facilitare la configurazione di reti comunemente usate, come bridge, bond, VLAN e loro combinazioni; facilita in particolare la configurazione di host virtualizzati.   
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Releases/12/Features/PackageKitBrowserPlugin |PackageKitBrowserPlugin ]]|| Il plugin del browser di PackageKit permette di installare le applicazioni direttamente dal browser.   
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/PackageKitBrowserPlugin | PackageKitBrowserPlugin ]]|| Il plugin del browser di PackageKit permette di installare le applicazioni direttamente dal browser.   
 
|-  
 
|-  
|   [[it_IT/Releases/12/Features/PackageKitCommandNotFound | PackageKitCommandNotFound]]|| La funzionalità ''command not found'' di PackageKit automaticamente inserisce i comandi mancanti, o suggerisce opportune correzioni ai comandi errati.   
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/PackageKitCommandNotFound | PackageKitCommandNotFound]]|| La funzionalità ''command not found'' di PackageKit automaticamente inserisce i comandi mancanti, o suggerisce opportune correzioni ai comandi errati.   
 
|-  
 
|-  
|  [[it_IT/Releases/12/Features/Rakudo_Perl_6 |Rakudo Perl 6 ]]|| Rakudo è una implemetazione delle specifiche Perl 6 per la Parrot virtual machine
+
|  [[it_IT/Releases/12/Features/Rakudo_Perl_6 | Rakudo Perl 6 ]]|| Rakudo è una implemetazione delle specifiche Perl 6 per la Parrot virtual machine
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Releases/12/Features/SR-IOV |SR-IOV ]]|| SR-IOV (Single Root I/O Virtualization) è una caratteristica PCI che consente di costruire virtual functions (VF) che condividono le risorse di una physical function (PF).
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/SR-IOV | SR-IOV ]]|| SR-IOV (Single Root I/O Virtualization) è una caratteristica PCI che consente di costruire virtual functions (VF) che condividono le risorse di una physical function (PF).
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Releases/12/Features/SystemtapTracingRefresh |Systemtap Tracing Refresh ]]|| Systemtap rinnovato con una migliore documentazione, esempi e strumenti. Aggiornato in modo da avvantaggiarsi del moderno strumento di debug di gcc (dwarf), e dei tracepoint nel kernel.
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/SystemtapTracingRefresh | Systemtap Tracing Refresh ]]|| Systemtap rinnovato con una migliore documentazione, esempi e strumenti. Aggiornato in modo da avvantaggiarsi del moderno strumento di debug di gcc (dwarf), e dei tracepoint nel kernel.
 
|-  
 
|-  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/Thusnelda | Thusnelda]]|| Aggiornato libtheora alla versione 1.1  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/Thusnelda | Thusnelda]]|| Aggiornato libtheora alla versione 1.1  
 
|-  
 
|-  
|  [[it_IT/Releases/12/Features/VirtPrivileges |Virt Privileges ]]|| Incrementata la sicurezza adattando i privilegi dei processi QEMU gestiti da libvirt. Inoltre, si consente agli utenti privi di privilegi di usare KVM.  
+
|  [[it_IT/Releases/12/Features/VirtPrivileges | Virt Privileges ]]|| Incrementata la sicurezza adattando i privilegi dei processi QEMU gestiti da libvirt. Inoltre, si consente agli utenti privi di privilegi di usare KVM.  
 
|-  
 
|-  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/VirtgPXE | VirtgPXE ]]|| Sostituita la sconsigliata infrastruttura di avvio di PXE basata su etherboot con la più moderna e aggiornata gPXE.   
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/VirtgPXE | VirtgPXE ]]|| Sostituita la sconsigliata infrastruttura di avvio di PXE basata su etherboot con la più moderna e aggiornata gPXE.   
 
|-  
 
|-  
|  [[it_IT/Releases/12/Features/VirtStorageManagement |Virt Storage Management ]]|| Abilta gli host VM ad esplorare nuove SAN (Storage Area Network), eseguire operazioni NPIV (N_Port ID Virtualization) e configurazioni di base su dispositivi multipath.
+
|  [[it_IT/Releases/12/Features/VirtStorageManagement | Virt Storage Management ]]|| Abilta gli host VM ad esplorare nuove SAN (Storage Area Network), eseguire operazioni NPIV (N_Port ID Virtualization) e configurazioni di base su dispositivi multipath.
 
|-  
 
|-  
|  [[it_IT/Releases/12/Features/VolumeControlContinued |Volume Control Continued ]] || Rendere abbastanza versatile il controllo del volume, per gestire al meglio gli usi più comuni.  
+
|  [[it_IT/Releases/12/Features/VolumeControlContinued | Volume Control Continued ]] || Rendere abbastanza versatile il controllo del volume, per gestire al meglio gli usi più comuni.  
 
|-  
 
|-  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/XI2| XI2]]|| X12 è la seconda maggior versione di X Input Extension e permette di usare simultaneamente più dispositivi d'ingresso indipendenti.
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/XI2| XI2]]|| X12 è la seconda maggior versione di X Input Extension e permette di usare simultaneamente più dispositivi d'ingresso indipendenti.
 
|-  
 
|-  
| [[it_IT/Releases/12/Features/XZRpmPayloads |XZ Rpm Payloads ]]|| Si forza RPM ad usare XZ (il nuovo formato LZMA) per la compressione del payload.  
+
| [[it_IT/Releases/12/Features/XZRpmPayloads |XZ Rpm Payloads ]]|| Si forza RPM ad usare XZ (il nuovo formato LZMA) per la compressione del payload.  
 
|-  
 
|-  
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/F12X86Support | x86 Support ]]|| Modificata l'architettura di base a i686, in un ottica di ottimizzazione degli attuali processori a 32-bit
 
|  [[it_IT/Releases/12/Features/F12X86Support | x86 Support ]]|| Modificata l'architettura di base a i686, in un ottica di ottimizzazione degli attuali processori a 32-bit
Line 104: Line 103:
 
Per la versione originale di questo documento visitare [[Releases/12/FeatureList|Feature List F12]].  
 
Per la versione originale di questo documento visitare [[Releases/12/FeatureList|Feature List F12]].  
  
[[Category:FeatureAcceptedF12]]
 
[[Category: F-12 Features IT| ]]
 
 
[[Category:Italiano]]
 
[[Category:Italiano]]
 +
[[Category: F-12 Features IT| ]]
 +
 +
[[Category:FeatureAcceptedF12]]

Latest revision as of 11:07, 7 April 2010


Contents


[edit] Caratteristiche accettate in Fedora 12

Queste caratteristiche sono state accettate dall'Engineering Steering Committee di Fedora per il rilascio di Fedora 12.

Nome Sommario
Abrt 1.0 Questo tool serve per inviare bug usando pochi click, per facilitare l'esperienza di un crash agli utenti poco esperti.
Anaconda MDRaid Uso di mdraid invece di dmraid per cert tipi di BIOS-RAID (allo stato attuale solo per BIOS-RAID INTEL che usano meta-data imsm).
Better Webcam Support Migliorato il supporto per Webcam
DisplayPort Esteso il supporto a DisplayPort in X ed ai driver del kernel per hardware INTEL.
Dracut Dracut è un sostitutivo di nash/mkinitrd.
Eclipse Call Graph Visualizza graficamente la gerarchia delle chiamate quando è in esecuzione il binario di un sorgente C/C++, insieme ad altre statistiche sull'ambiente in esecuzione.
Empathy Impostato Empathy come client IM predefinito
FCoE Aggiunto supporto per dispositivi FCoE (Fibre Channel over Ethernet) in anaconda
Fedora Studio Agevolato l'accesso ai vari tipi di applicazioni multimediali
GFS2 Clustered Samba Supporto a cluster Samba (inclusa configurazione active/active) su GFS2 usando CTDB.
Gnome2.28 GNOME basato su GNOME 2.28
KDE 4.3 KDE basato su KDE 4.3 per offrire nuove caratteristiche come supporto a DeviceKit
KSM Abilitate le macchine virtuali KVM guest a condividere identiche pagine di memoria.
KVM Huge Page Backed Memory Abilita gli ospiti KVM ad usare pagine di memoria di grandi dimensioni (4MB) per ridurre il consumo di memoria e migliorare le prestazioni riducendo la pressione sulla cache da parte della CPU.
KVM NIC Hotplug Abilitata la guest virtual machine ad aggiungere una interfaccia di rete guest senza necessità di riavviare la macchina virtuale.
KVM qcow2 Performance Migliorate le prestazioni di I/O delle macchine virtuali usando immagini disco di formato qcow2.
KVM Stable Guest ABI Abilitate le guest virtual machines ad essere presentate con lo stesso ABI atraverso aggiornamenti di QEMU.
libguestfs libguestfs è una libreria per acedere e modificare le immagini disco delle VM (Virtual Machines).
liblvm Aggiunto liblvm, una libreria dello spazio utente che fornisce alle applicazioni l'interfaccia ad LVM.
Lower Process Capabilities Questa caratteristica progettuale riduce le facoltà o capabilities di tutti i demoni di root e di molte applicazioni setuid.
Mobile Broadband Enhancements Esteso in NetworkManager il supporto per schede di rete mobili a banda larga, con possibilità di visualizzare la potenza del segnale di connessione, esplorare e selezionare la rete; altro.
NetBeans_6.7 NetBeans basato su NetBeans 6.7
NetworkManagerIPv6 Aggiunto a NetworkManager pieno supporto per IPv6.
NetworkManager System Connections Aggiunto a NetworkManager pieno supporto per connessioni di rete system-wide.
Open Shared Root Il progetto open sharedroot offre la possibilità di avviare sistemi linux multipli con lo stesso filesystem provvedendo un cluster basato su un sistema a singolo filesystem.
PolicyKit 1.0 PolicyKit offre un framework flessibile per garantire agli utenti l'accesso a operazioni privilegiate. Si propone di sostituire l'approcccio usato da userhelper superando certi suoi difetti.
Power Management F12 Migliorare ed estendere la funzionalità del servizio tuned, incorporarlo insieme a ktune di RHEL 5 e introdurre un modo di transitare, nuovo e semplice, tra le varie impostazioni predefinite ed estensibili del sistema.
Fedora Moblin™ Aggiunto a Fedora supporto per il sistema operativo Moblin™ impiegato su NetBook/NetTop/MID.
Virtual Network Interface Management Fornisce tools per facilitare la configurazione di reti comunemente usate, come bridge, bond, VLAN e loro combinazioni; facilita in particolare la configurazione di host virtualizzati.
PackageKitBrowserPlugin Il plugin del browser di PackageKit permette di installare le applicazioni direttamente dal browser.
PackageKitCommandNotFound La funzionalità command not found di PackageKit automaticamente inserisce i comandi mancanti, o suggerisce opportune correzioni ai comandi errati.
Rakudo Perl 6 Rakudo è una implemetazione delle specifiche Perl 6 per la Parrot virtual machine
SR-IOV SR-IOV (Single Root I/O Virtualization) è una caratteristica PCI che consente di costruire virtual functions (VF) che condividono le risorse di una physical function (PF).
Systemtap Tracing Refresh Systemtap rinnovato con una migliore documentazione, esempi e strumenti. Aggiornato in modo da avvantaggiarsi del moderno strumento di debug di gcc (dwarf), e dei tracepoint nel kernel.
Thusnelda Aggiornato libtheora alla versione 1.1
Virt Privileges Incrementata la sicurezza adattando i privilegi dei processi QEMU gestiti da libvirt. Inoltre, si consente agli utenti privi di privilegi di usare KVM.
VirtgPXE Sostituita la sconsigliata infrastruttura di avvio di PXE basata su etherboot con la più moderna e aggiornata gPXE.
Virt Storage Management Abilta gli host VM ad esplorare nuove SAN (Storage Area Network), eseguire operazioni NPIV (N_Port ID Virtualization) e configurazioni di base su dispositivi multipath.
Volume Control Continued Rendere abbastanza versatile il controllo del volume, per gestire al meglio gli usi più comuni.
XI2 X12 è la seconda maggior versione di X Input Extension e permette di usare simultaneamente più dispositivi d'ingresso indipendenti.
XZ Rpm Payloads Si forza RPM ad usare XZ (il nuovo formato LZMA) per la compressione del payload.
x86 Support Modificata l'architettura di base a i686, in un ottica di ottimizzazione degli attuali processori a 32-bit


[edit] Altro

Per la versione originale di questo documento visitare Feature List F12.