It IT/Releases/12/Features/F12X86Support

From FedoraProject

< It IT | Releases
Revision as of 18:02, 1 February 2010 by Lewis41 (Talk | contribs)

Jump to: navigation, search


Contents

Supporto a processori x86 in Fedora 12

Sommario

Con Fedora 11, i586 è diventata l'architettura di base.
Con Fedora 12 si sposterà ulteriormente verso i686, in un ottica di ottimizzazione degli attuali processori a 32-bit

Progettista

Stato corrente

Descrizione dettagliata

Fedora 11 ha i586 come architettura di base per processori x86 a 32 bit.
Con Fedora 12, si transiterà a i686 come architettura di base (incluso CMOV), e si ottimizza per i processori Atom. Ciò significa, che le seguenti famiglie di CPU non avranno più supporto:

  • Intel i586 (tutte)
  • Processori National Semiconductor Geode
  • VIA C3 (Ezra e Samuel Cores)
  • AMD Geode GX

I processori AMD Geode LX (impiegati nei portatili OLPC XO) e i successivi Geode NX dovrebbero funzionare.

Vantaggi per Fedora

  • Codici più veloci per le architetture principali (Pentium M, Via C7, all 64-bit arches, Atom)
  • Minori compilazioni di kernel

Altre informazioni

Per:

  • Obbiettivi
  • Test Plan
  • Esperienza Utente
  • Dipendenze
  • Progetto corrente
  • Documentazione
  • Note di rilascio
  • Commenti e Discussioni

consultare la pagina originale di questo documento.