It IT/Releases/12/Features/GFS2ClusteredSamba

From FedoraProject

< It IT | Releases
Revision as of 16:21, 30 January 2010 by Lewis41 (Talk | contribs)

Jump to: navigation, search

Contents

Cluster Samba su GFS2

Sommario

Supporto a cluster Samba (inclusa configurazione active/active) su GFS2 usando CTDB.

Progettista

Stato corrente

  • Rilascio: Fedora 12
  • Per informazioni aggiornate sullo stato di GFS2ClusteredSamba consultare la pagina originale.
  • Il progettista ha sperimentalmente eseguito:
    • Esportazioni contemporanee via samba della stessa condivisione da nodi cluster multpli (configurazione active/active)
    • Esportazione di condivisioni via indirizzo IP pubblico e montaggio su nodo client usando lo stesso indirizzo IP
    • Eseguiti con successo nbench test forzati da un client
    • Altro

Descrizione dettagliata

Con la disponibilità di un database cluster (CTDB) per Samba, istanze multiple di smbd attraverso nodi differenti di un cluster sono capaci di condividere lo stesso stato. E' ora possibile esportare un filesystem gfs2 via uno o più nodi di un cluster in configurazione active/passive o active/active garantendo un servizio Samba altamente affidabile.

Vantaggi per Fedora

Fino all'introduzione di CTDB, Samba non era adatto al cluster e quindi fin allora non era possibile avere un servzio samba altamente affidabile. In particolare, la configurazione active/active non era possibile. Con questa feature, ora è possibile eseguire servizi samba altamente affidabili con diverse configurazioni (active/active, active/passive) su un filesystem gfs2 condiviso dell'infrastruttura a cluster di Red Hat.

Documentazione

Altre informazioni

Per:

  • Obbiettivi
  • Test Plan
  • Esperienza Utente
  • Dipendenze
  • Progetto corrente
  • Documentazione
  • Commenti e Discussioni

visitare la en-wiki Features: GFS2ClusteredSamba.