It IT/Releases/12/Features/VirtgPXE

From FedoraProject

< It IT | Releases(Difference between revisions)
Jump to: navigation, search
(Altre informazioni)
Line 38: Line 38:
 
[[Category:F12_Virt_Features|VirtgPXE]]
 
[[Category:F12_Virt_Features|VirtgPXE]]
 
[[Category:Virtualization|VirtgPXE]]
 
[[Category:Virtualization|VirtgPXE]]
[[Category:Italiano|Virtualizzazione]]
+
[[Category:Italiano|12]]

Revision as of 19:27, 29 January 2010

Contents

VirtgPXE

Sommario

Sostituita la sconsigliata infrastruttura di avvio di PXE basata su etherboot con la più moderna e aggiornata gPXE.

Progettista

Stato corrente

Descrizione dettagliata

gPXE è attualmente la versione più moderna e supportata di etherboot. gPXE è un pacchetto con una certa stabilità, disponibile a partire da Fedora 11. Quindi il proposito di questo progetto é duplice:

  1. fare in modo che gpxe deprechi definitivamente etherboot,
  2. fare in modo che qemu usi la nuova infrastruttura di gpxe, invece della sconsigliata etherboot.

Vantaggi per Fedora

Consentire agli utenti di usare caratteristiche di avvio da remoto sempre più interessanti.

Documentazione

Altre informazioni

Per:

  • Obbiettivi
  • Test Plan
  • Esperienza Utente
  • Dipendenze
  • Progetto corrente
  • Note di rilascio
  • Commenti e Discussioni

consultare la pagina originale di questo documento.