It IT/Releases/12/Features/liblvm

From FedoraProject

< It IT | Releases(Difference between revisions)
Jump to: navigation, search
(Altre informazioni)
m
 
(One intermediate revision by one user not shown)
Line 27: Line 27:
 
== Altre informazioni ==  
 
== Altre informazioni ==  
 
Per:
 
Per:
* Obbiettivi
+
* Obiettivi
 
* Test Plan
 
* Test Plan
 
* Esperienza Utente
 
* Esperienza Utente
Line 38: Line 38:
 
consultare la [[Features/liblvm | pagina originale]] di questo documento.
 
consultare la [[Features/liblvm | pagina originale]] di questo documento.
  
 
+
[[Category:Italiano]]
----
+
[[Category:F-12 Features IT|{{SUBPAGENAME}}]]
  
 
[[Category:FeatureAcceptedF12]]
 
[[Category:FeatureAcceptedF12]]
[[Category:F-12 Features IT|{{SUBPAGENAME}}]]
 
[[Category:Italiano]]
 

Latest revision as of 11:45, 28 August 2010

Contents

[edit] liblvm

[edit] Sommario

Aggiunto liblvm, una libreria dello spazio utente che fornisce alle applicazioni l'interfaccia ad LVM. Per ulteriori informazioni sulla libreria, visitare la pagina del Progetto LVM: liblvm. Questa libreria è distribuita un due sotto-pacchetti, lvm2-devel e lmm2-libs, del pacchetto base lvm2.

[edit] Progettista

[edit] Stato attuale

[edit] Descrizione dettagliata

LVM è attualmente usato anche in altri progetti. Questi progetti si interfacciano ad LVM richiamando i comandi LVM o tramite una shell o tramite i comandi, in formato stringa, presenti in libvmcmd. libLVM propone di offrire un insiemi di API da potersi usare direttamente da parte delle applicazioni. Le caratteristiche di libLVM potranno rivelarsi utili in particolare per quelle applicazioni che sono note essere un utilizzatore primario di queste API, come anaconda, system-config-storage, libvirt, ed altri. Uno dei principali consumatori di libVML è lo storage re-write di anaconda, nello specifico, system-config-storage. E molti contenuti di questa versione iniziale di libVML, riguarderanno infatti il supporto a tale specifica.

[edit] Vantaggi per Fedora

Le applicazioni che attualmente richiamano i comandi LVM (secondo le modalità indicate in precedenza) per interfacciarsi ad LVM, possono essere aggiornate per usare le nuove API di libvlm in modo da avere più flessibilità, miglior controllo sugli errori, ecc.

[edit] Documentazione

[edit] Altre informazioni

Per:

  • Obiettivi
  • Test Plan
  • Esperienza Utente
  • Dipendenze
  • Progetto corrente
  • Documentazione
  • Note di rilascio
  • Commenti e Discussioni

consultare la pagina originale di questo documento.