It IT/Releases/13/Features/SSSDByDefault

From FedoraProject

< It IT | Releases
Revision as of 22:59, 29 August 2010 by Giallu (Talk | contribs)

(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search

Contents

Predefinito SSSD

Sommario

Incluso il servizio SSSD (o System Security Services Daemon) nell'insieme dei pacchetti base di Fedora 13 e realizzato sviluppo per essere configurato attraverso authcofig e firstboot.

Progettista

Stato corrente

Per informazioni aggiornate sullo stato corrente di Predefinito SSSD, visitare la pagina originale.

Descrizione dettagliata

Questo progetto provvede a fornire supporto al servizio firstboot nei casi in cui un client voglia unirsi a un server LDAP/Kerberos o FreeIPA. Gli utenti potranno selezionare "Use Network Login" (Usa un accesso di rete) durante la configurazione del primo avvio (firstboot) del sistema e creare una configurazione per collegarsi ad uno o più centri di identificazione ed autorizzazione.

Vantaggi per Fedora

Il principale beneficio per SSSD (o System Security Services Daemon) è il supporto per accessi off-line. Superando i tradizionali approcci impiegati in pam_ldap o pam_krb5, il servizio SSSD rimuove l'obbligo per gli utenti Fedora di portatili di mantenere un account locale, separato dal loro gestore di account centralizzato, per operare off-line o disconessi dai server centrali.

Documentazione

Note di rilascio

Fedora 13 può ora avvantaggiarsi del servizio SSSD (System Security Services Daemon) per autenticazioni e ricerche d'identità cached ad alte prestazioni come pure di autenticazioni off-line.

L'off-line caching dei dati d'identificazione è supportato per i server LDAP e FreeIPA, e le autenticazioni off-line per i server LDAP, Kerberos 5 e FreeIPA.

Altre informazioni

Per:

  • Obiettivi
  • Test Plan
  • Esperienza Utente
  • Dipendenze
  • Progetto corrente
  • Commenti e Discussioni

consultare la pagina originale di questo documento.