I18N/it

From FedoraProject

Jump to: navigation, search

Contents

Ruoli di collaborazione nell'Internationalization (I18N) Project

Idea.png
Ruoli collaborazione
Quelli di seguito sono dei suggerimenti. Il solo limite è l'immaginazione.

Join OSDeveloper.png
Sviluppatore OS

Join Translator.png
Traduttore

Echo-i18n-48px.png Il Fedora Internationalization (I18N) Project

Il Fedora I18N project si occupa della internazionalizzazione (i18n) col fine di supportare la localizzazione (l10n) di Fedora in molte lingue.

La traduzione del software in Fedora e della documentazione è gestita dal Fedora L10N project .

Gli obbiettivi del progetto sono:

  • Sviluppare, pacchettizzare e mantenere applicazioni come i metodi di input per differenti lingue
  • Migliorare applicazioni e strumenti per il supporto di differenti lingue
  • Assicurare che le applicazioni rispettino gli standard i18n
  • Supportare l'infrastruttura del Fedora Localization Project

Partecipare al Fedora Internationalization Project

  • Per sapere come partecipare al Fedora Internationalization Project, far riferimento alla pagina Join.

Comunicare

Mailing List

  • Lista i18n - Discussioni sull'internazionalizzazione di Fedora
  • Lista i18n-bugs - Lista sui Fedora i18n bug

Canale IRC

#fedora-i18n[?] su freenode.net

Incontri

Incarichi

  • Integrazione deskop kbd/im
  • Affidare mail scm/koji a i18n-bugs
  • Aggiornare i font rimasti secondo le attuali linee guida
  • Unicode 5.2 e 6.0

Lista dei desideri

  • Strumento di configurazione PANGO_LANGUAGE
  • libIMdkit
  • (gdm locale/kbd UI)

Pacchetti

Fedora I18n mantiene un sacco di pacchetti relativi a i18n. Vi è una pseudo-utente FAS i18n-team per tenere traccia dei bug.

Per l'approvazione di nuovi pacchetti usare "InitialCC: i18n-team" nella propria richiesta CVSAdmin.

Tecnologie

Metodi di Input

I Metodi di Input sono usati per l'input delle lingue asiatiche ed altre.

Font

A page of the Fonts Special Interest Group

  • Vedere I18N/Fonts per i font asiatici in Fedora
  • Esistono molti molti font internazionali liberi, già predefiniti in fontconfig o pacchettizzati da altre distribuzioni maggiori, nella lista dei desideri Fedora in attesa di un pacchettizzatore.
  • Lohit Project. I font Lohit sono una famiglia di font indiani rilasciati con licenza GPL.
  • Liberation Project. I font Liberation sono una famiglia di font latini, greci e cirillici rilasciati con licenza libera.
Idea.png
Ordinazione delle lingue di Pango
L'ordine di priorità della lingua che Pango usa per interpretare il testo può essere impostato con la variabile di ambiente PANGO_LANGUAGE. Ad esempio impostare PANGO_LANGUAGE con "ja:zh:ko" significherebbe preferire i font giapponesi, poi quelli cinesi ed infine quelli koreani.
Idea.png
I font in Fedora
I Font SIG si prendono cura dei font di Fedora. Se si è interessati a creare, migliorare, pacchettizzare o soltanto suggerire un font, partecipare a questo speciale gruppo. Qualsiasi aiuto verrà apprezzato.

Aggiungere il supporto ad una lingua

Criteri minimi per il supporto (I18N) ad una lingua

Vedere la pagina Criteri per il supporto di una lingua per il processo (passaggi) di aggiunta del supporto i18n ad una nuova lingua in Fedora.

Installazione/Rimozione Supporto al Linguaggio usando Yum

Vedere la pagina [1] per l'Installazione/Rimozione del Supporto al Linguaggio usando yum.

Matrice Supporto al Linguaggio per area geaografica

Vedere questa matrice del Supporto al Liguaggio per area geografica.

Riportare i Bug

Prima di segnalare un bug, si prega di leggere nella lista dei bug attuali per il corrispondente pacchetto software per determinare se il bug è già stato segnalato. Se non lo è, inserire un report usando Bugzilla. Se invece esiste e non è stato risolto ancora, aggiungere ulteriori informazioni a riguardo. Se esiste ed è stato risolto, fare un aggiornamento alla versione software indicata nel bug report. Se il bug si presenta ancora, aprire una nuova segnalazione.

Vedere la pagina dei bug I18n.

Vedere le Linee guida I18N per riportare i bug.

Partecipanti