It IT/Releases/13/Features/KVM Stable PCI Addresses

From FedoraProject

Jump to: navigation, search

Contents

KVM Stable PCI Addresses

Sommario

Permette a dispositivi presenti su guest virtual machines di KVM di mantenere gli stessi indirizzi PCI loro assegnati mentre altri dispositivi sono aggiunti o rimossi dalla configurazione. Ciò è particolarmente importante nei guest di Windows per evitare gli avvisi o la riattivazione del processo d'installazione quando cambiano gli indirizzi del dipositivo.

Progettista

Stato corrente

Descrizione dettagliata

QEMU assegna gli indirizzi PCI ai dispositivi, nella maggior parte dei casi, nell'ordine di creazione dei dispositivi, ossia dall'ordine in cui appaiono sulla lina di comando. I dispositivi PCI integrati - come i controller IDE, USB e VGA, sono allocati per primi.

Windows avviserà gli utenti quando l'indirizzo PCI di un dispositivo viene modificato e potrebbe addirittura riattivare il processo di installazione. Per prevenire tutto ciò, si dovrebbe evitare di sposatare il dipositivo tra gli slot PCI quando altri dipositivi vengono aggiunti o rimossi dal guest.
Un problema connesso è legato ai cambiamenti ABI tra versioni di QEMU. Ossia, l'aggiornamento ad una nuova versione di QEMU, potrebbe apportare minimi cambiamenti nei dispositivi (p.e. la classe di apparteneza del dispositivo PCI o aggiungere altre funzionalità) riattivando Windows.
Vedere anche KVM Stable Guest ABI.

Un numero di soluzioni sono state discusse in fase di progettazione. Alla fine si è deciso di lasciare a QEMU l'assegnazione degli indirizzi ai nuovi dispositivi, salvarli nel file XML di configurazione del guest, e specificarli sulla riga di comando in fase di ri-generazione del guest.
Ciò ha comportato un miglioramento di info pci per interrogare gli indirizzi, ed alla nuova opzione -device, per specificarlo.

Vantaggi per Fedora

Questa caratteristica progettuale tenta di rimuovere un problema significativo nella virtualizzazione di Fedora a supporto di Windows.

Documentazione

Note di rilascio

I guest KVM in Fedora, ora presentano indirizzi PCI stabili, riducendo la possibilità che i guest Windows richiedano la riattivazione del processo d'installazione a causa di modifiche nella configurazione.

Altre informazioni

Per:

  • Obiettivi
  • Test Plan
  • Esperienza Utente
  • Dipendenze
  • Progetto corrente
  • Commenti e Discussioni

consultare la pagina originale di questo documento.