It IT/Releases/13/Features/Python3F13

From FedoraProject

< It IT | Releases
Revision as of 23:00, 29 August 2010 by Giallu (Talk | contribs)

(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search

Contents

Python 3

Sommario

Una versione di Python 3.* verrà distribuita in Fedora 13, come un componente opzionale, installabile in parallelo con Python 2.
Tutti i componenti critici di sistema, come yum e anaconda, che usano Python 2, continueranno ad usare tale versione.

Progettista

Stato corrente

Per informazioni aggiornate sullo stato di Python 3 consultare la pagina originale.

Descrizione dettagliata

Python 3, progettualmente, sarà il futuro di Python, ma attualmente esistono molti componenti critici che usano Python 2. Python 2 e Python 3 sono sufficientemente diversi tra loro da richiedere che siano presenti entrambi (si provi, per esempio a scrivere print in entambi gli ambienti!). Perciò Python 2 continuerà a rimanere per molto tempo ancora.

Un interessante sommario sull'adozione di Python 3 può essere visto quì.

Per il momento si propone di avere in Fedora due installazioni separate di Python 2 e Python 3, in modo che alcuni processi eseguano il codice python 2, ed altri python 3, simultaneamente.

Si propone di evitare che i due runtime eseguano lo stesso processo: anche se le due librerie condividono molti nomi di simboli, il linking dinamico delle due librerie nello stesso spazio d'indirizzamento sarebbe altamente instabile, essendo le librerie implementate in modo diverso,

Per esempio, si potrebbero installare sia gli rpm di mod_python che quelli di mod_python3, ma non si riuscirebbe a configurare (in modo sensato) httpd in modo che siano in esecuzione entrambi (si propone di aggiungere in fase di esecuzione un avviso per tale situazione).

Vantaggi per Fedora

Fedora da molto tempo risulta essere una grande piattaforma su cui realizzare sviluppi in Python 2, tuttavia al momento manca Python 3. Avendo a disposizione i pacchetti Python 3, Fedora potrà espandere su Python. Notare anche che:

  • Python 3.0 è stata rilasciata il 03-12-2008, e l'ultima versione del ramo 3.* è la 3.1.1, rilasciata il 17-08-2009.
  • Altre distribuzioni hanno Python 3, sebbene con notevoli mancanze rispetto alla versione completa di Python 2.
  • Attualmente esiste Python 2 che funziona regolarmente e da cui dipendono molti componenti critici, come yum ed anaconda: perciò non si può de-stabilizzare Python 2.
  • Python 3 è sufficientemente diverso da Python 2 per cui occorre farli funzionare in due spazi separati

Documentazione

Un eccellente tutorial su Python 3 può essere trovato su diveintopython3.org

Note di rilascio

Fedora 13 ora include il runtime Python 3, installabile in parallelo con l'esistente runtime Python 2.

Altre informazioni

Per:

  • Obiettivi
  • Test Plan
  • Esperienza Utente
  • Dipendenze
  • Progetto corrente
  • Commenti e Discussioni

consultare la pagina originale di questo documento.